Vai ai contenuti

Il 12 Maggio arrivano LE VOCI DI CARTOONIA a CEVA (SV)

08-05-2018

IL 12 MAGGIO LE VOCI DI CARTOONIAPORTERANNO ACEVA IL MONDO DEI CARTOON, UNA APP, TRE CONCORSI, MOLTISSIMI BENIAMINI DI ADULTI E PICCINI, I PREMI ALLE MIGLIORI VOCI DEI CARTONI ANIMATI E DELLE LORO SIGLE E L’ OMAGGIO A FABRIZIO FRIZZI PER AVER DATO LA VOCE A WOODY NEI TRE TOY STORY.

Cartoonia è una città immaginaria, Toontown, o meglio cartoon town, è la città dei cartoni, il luogo dove vivono tutti i personaggi deì film e prodotti di animazione. Compare per la prima volta nelfilm del 1988 Chi ha incastrato Roger Rabbit, caratterizzato dallatecnica mistache combina attori in carne ed ossa e personaggi di animazione. Ricordiamo bene la voce italiana dell’ispettore con il cappello Eddie Valiant Michele Gammino e le indimenticabili interpretazioni di Marco Mete il coniglio Roger Rabbit e l’icona della sensualità e sinuosità dei cartoons, stretta nell’abito fiammeggiante di curve incendiarieJessica Rabbit, con la voce “unica” di Paila Pavese e il suo “io non sono cattiva, ma sono gli altri che mi disegnano così” che ha contribuito a farla diventare un vero “cult” di questo mondo. E poi come scordare la sequenza in cui alla “femme fatale” è chiesto: cosa trovi di attraente in Roger Rabbit? e lei risponde "mi fa ridere". La pellicola, inoltre, ci offre l'opportunità rara di vedere insieme in un solo filmpersonaggi animati di vari studicome Disney, Warner Bros e altri cartoon. L'intera città è un cartone animato, eccettuati gli eventuali stranieri che la visitino e gli oggetti provenienti dall'esterno di Cartoonia. Non solo, l'intera ”town” appare illustrata, disegnata e dipinta; anche le piante, gli animali, gli oggetti, le auto, gli stessi edifici sono animati con evidenti tratti antropomorfici che attribuisconocaratteristiche equalità umane. E l’ingresso a questo altrouniverso è sempre un muro, un tendone o un sipario che ne permette, aprendolo, l’accesso.Dal film ne fu tratto anche l’omonimo videogioco.A partire dall’enorme successo diquesto lungometraggio effettivamente l’animazione, e le sue contaminazioni, non si fermarono più.Oggièil settore piùcrossmedializzato, imparentato con quello che è il fenomeno della “gamification” soprattutto collegabile al mondoe alla tradizionegiapponese.

Per dirigere l’attenzione verso le voci che animano di suoni, parole e frasi questo mondoè nato Le Voci di Cartoonia,lo spin – off del Festival Nazionale del Doppiaggio Voci nell’Ombra,che avrà la sua diciannovesima edizione a Savona dal 18 al 20 ottobre 2018.

Ma sabato 12 maggio è a Ceva che ilsipario si alzerà sulla seconda edizione cebana dileVoci di Cartoonia, a cura di Risorse Progetti & Valorizzazione con il progetto e la direzione di Tiziana Voarino.La cittadina risuonerà di eventi divertentie di personaggi “pazzeschi” .

La manifestazione nasce con il sostegno del Comune di Ceva e con il contributo di SIAE - Società Italiana degli Autori ed Editori. A partire dal 2015 SIAE sostiene anche il Festival del Doppiaggio nell’ambito di una politica dedicata a promuovere e a valorizzare i giovani talenti e il loro percorso formativo e lavorativo.

Ha anche il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, ODS Talent la cooperativa di doppiatori torinese, Binari Sonori e Synthesis che si occupano di localizzazione dei videogiochi, di Confcommercio Ceva e il Patrocinio di Regione Piemonte,Provincia di Cuneo, AIDAC (Associazione adattatori e dialogisti italiani), Agis e Agis Scuola.Mediante la appLe Voci di Cartoonia,sviluppata dall’azienda vicentino Lo Sportello del Marketing e scaricabile dai digitalstore, uno dei molti device adottati dal Festival per la comunicazione, sarà possibile votare a partire dal 6 maggioi partecipanti delconcorso Una Voce di Cartoonia. Gli autori dei i tre video più votati potranno avere dei provini in alcuni studi di doppiaggio.

Si inizia sabato mattina con le Botteghe Cebaneche parteciperanno al concorso Una Vetrina per Cartooniae, quindi,Via Marenco, il centro cittadino saranno vivacizzati dagli allestimenti edalle iniziative dei negozi: in palio un pacchetto viaggio andata e ritorno con Corsica Ferries.

Presso la Sala Borsi, alle ore 15,si entrerà nel vivo degli appuntamenti veri e propri di questo Festival del Doppiaggio, delle Voci e delle Sigle dei Cartoni Animati che propone tutti i suoi eventi ad ingresso gratuito. Si partirà con Come si doppia e si adatta un cartone animato: chi volesse dare sfogo alle proprie esigenze ludiche potrà giocare con “il dare la voce” ai cartoni, scoprendo trucchi e segreti del loro doppiaggio. Un laboratorio in cui i doppiatori professionistidi ODS di Torino,renderanno meno misterioso questo aspetto. E’ gratuito ed aperto a tutti fino a esaurimento posti, è possibileprenotare con whatsapp (contenente i propri dati) al cell338 7705980.

E poi, sempre alla Sala Borsi, alle 16,30, il noto rapper Shade intratterrà i suoi fans raccontando della sua esperienza di doppiatore e di professionista della voce.E alle ore 17, 15 per i più piccolini arrivano i Minions e i Superpigiamini. I disegni del Concorso “Disegna un cartone e vinci un giorno con i doppiatori” saranno da consegnare all’ingresso della Sala Borsi (con numero di cellulare e dati scritti sul retro ).

Il clou sarà alle 21 nel prestigioso Teatro Marenco, un gioiello del centro storico. Si svolgerà la Serata d’Onore con premiazioni dal titoloLe Voci di Cartoonia alla Ribaltacondotta da Maurizio Merluzzo, doppiatore, noto youtuber e presentatore di eventi del calibro diLucca Comics. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti e si consiglia di prenotare al 0174/701002.

In questa edizione sarà consegnatoper la prima volta il Premio SIAE di Le Voci di Cartoonia, che andrà ad Alessandro Germano, giovane adattatore di cartoni animati, tra cui il film Doraemon

Non poteva mancare, quest’anno, un grande omaggio alla voce italiana di Woody nei tre Toy Story, ossia Fabrizio Frizzi. Ci racconterà di questa esperienza Carlo Valli, uno tra i migliori direttori di doppiaggio italiano, che ha lavorato anchecon Frizzi per i tre lungometraggi e moltissimi altri film di animazione.

Riceverà il premio come voce storica femminile dei cartoni animati Patrizia Scianca,voce di Suneo in Doraemon, Nico Robin in OnePiece, Tempesta in XmenEvolution, Goku bambino in Dragon Ball;come voce storica maschile dei cartoni Pietro Ubaldi,voce di ScoobyDoo, di Doraemon e molti altri; quello alla voce delle sigle dei cartoni animati andrà aStefano Lucatodei Manga Boys per aver cantato Digimon. Il premio al doppiatore bambino andrà ai due fratelli Viola e Carlo Guerci, i due protagonisti di Kiva lo può fare in onda su Nickelodeon. Shade riceverà il premio come voce emergente e rap.Altri ospiti: Lorenzo Dorettiproduttore di Ondino, Andrea Gllioti disegnatore e autore, Raimondo del Calce regista e autore di corti in 3D, Maurizio Di Girolamo imitatore e doppiatore, nello spazioODS Talent vedremo i protagonisti diSouth Park cartone e South Park videogiococon Gianni Gaude, Lucia Valenti, Walter Rivetti e Roberta Maraini, quest’ultima anche voce di Alice in Alice nel paese delle Meraviglie, e poi, I cavalieri dello Zodiaco, Vikings, Spazio Teatro Ariston/Comic Selfie e molto altro.

Tutti i premi sono opere realizzate dall’artistaGabriella Defilippis e rappresentano cartoon “emblematici”.La seconda data di Le Voci di Cartoonia renderà frizzante l’estate cebana il 29 luglio con il “Forte dei bambini e dei cartoni”

Le Voci di Cartoonia sarà un evento colmodi sorprese per tutte le età, perché qualche chicca sicuramente arriverà al cuore di ciascun spettatore e lo spalancherà all’effervescenza del mondo dei cartoon.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito.

Per prenotazioni Laboratorio Come si doppia e si adatta un cartone animatocell.338 7705980

Per prenotazione Serata d’ Onore Le Voci di Cartoonia alla Ribalta tel. 0174 701002

Ceva, 4 maggio 2018

Progetto, direzione e ufficio stampa

Tiziana Voarino

Le Voci di Cartoonia

http://www.vocinellombra.com/le-voci-cartoonia-2017/

Il Festival Nazionale del Doppiaggio Voci nell’Ombra www.vocinellombra.com

Contatti: cell 349 3260319

email vociombra@tiscalinet.itufficiostampa.tizianavoarino@gmail.com

ANIMEWEBRADIO 2007/2017
Accendi i tuoi ricordi!
www.animewebradio.it
Licenze webcasting
radiofonico.
S.I.A.E. 4516 / i / 4221
SCF      1665 / 16
Sostieni animewebradio!
Torna ai contenuti